La laguna glaciale di Jökulsárlón si può ammirare da terra o, più da vicino, con i mezzi anfibi che dalle 9.00 del mattino traghettano i visitatori tra gli iceberg.

Una guida, durante il tragitto, offre in inglese alcune informazioni sul luogo. Ai turisti è data anche la possibilità di assaggiare un pezzetto di iceberg o di scattare foto divertenti frapponendo sottili lastre di ghiaccio trasparente tra il soggetto e l’obiettivo.

Nel frattempo alcuni ragazzi con i gommoni scandagliano ripetutamente la laguna per assicurarsi della stabilità degli iceberg e comunicano ai mezzi anfibi i tragitti più sicuri da effettuare.

Consulta anche questo articolo

Prova il tour virtuale con vista a 360

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.