In Islanda è facile e molte volte comodo trovare sistemazione negli ostelli perché i prezzi risultano molto più convenienti.

Alcuni ostelli sono di recente costruzione e sono dotati di accessori moderni, altri presentano edifici tradizionali ristrutturati, in tutti l’atmosfera è famigliare e lo staff è disponibile per qualsiasi necessità.

La catena Icelandic Hostelling International Hostels (HI Hostels) offre 26 ostelli dislocati in varie zone dell’Islanda. HI Hostels garantisce accoglienza a basso costo in strutture pulite.

Le camere vanno da due a sei posti letto forniti di materasso e cuscino. Gli ospiti possono utilizzare la loro biancheria, noleggiarla presso l’ostello o decidere di coricarsi in un sacco a pelo.

È necessario ricordare di portare la biancheria da bagno. In tutti gli ostelli c’è una cucina attrezzata a disposizione gratuita dei clienti Molti ostelli servono la colazione e alcuni addirittura il pranzo e la cena se prenotati per tempo.

Gli ospiti possono partecipare a molte attività organizzate sia presso l’ostello che nei dintorni, tra cui rafting, nuoto, escursioni a cavallo, tour sui ghiacciai e altro ancora.

È possibile rivolgersi agli ostelli senza prenotazione, ma sarebbe meglio fermare i posti prima tramite e-mail, fax o posta, soprattutto in alta stagione.

Per i gruppi e le famiglie la prenotazione è obbligatoria. non tutti gli ostelli garantiscono ospitalità tutto l’anno, per un soggiorno in bassa stagione è meglio accertarsi sulle strutture aperte in inverno.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.