Il film presentato dall’Islanda agli Oscar 2009 è Brudgummin, in inglese White Night Wedding, di Baltasar Kormákur.

Già candidato con 14 nomination agli Edda, riconoscimenti cinematografici e televisivi islandesi, ha vinto durante la cerimonia del 16 novembre scorso 7 premi tra cui il premio al Miglior Film, Miglior Attore, Miglior Scenografia.

A dicembre è stato presentato al Black Nights Film Festival di Tallinn, nella sezione non competitiva dei “12 Selected Titles” ed ora si prepara alla scalata per l’Oscar al Miglior Film in Lingua Straniera.

La pellicola, prodotta dalla Blueeyes Productions dello stesso Kormákur, è in prima posizione nelle classifiche islandesi 2008 e viene distribuita all’estero da Celluloid Dreams

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.