L’Islanda è vasta più o meno come il Nord Italia ed offre ambienti molto vari, quindi per avere una visione abbastanza completa sono necessari almeno 8-10 giorni.

Questo lasso di tempo permette di effettuare un tour completo dell’isola, tenendo come punto di riferimento la Ringroad (n.1), e di visitare i siti più rinomati.

Se si dispone di più tempo, è possibile inoltrarsi anche nelle aree interne o nella zona dei Fiordi Occidentali e, perchè no?, fare una puntatina anche in Groenlandia!

Una terza alternativa potrebbe essere un viaggio di 4-5 giorni, con spostamenti in una sola zona ( per intenderci il sud-ovest, con Reykjavik e Circolo d’oro, oppure la zona di Akureyri e del lago Myvatn o ancora la zona sud-est attorno al Vatnajökull ).

Sul sito presentiamo alcune possibilità, ma le combinazioni possono essere diverse e personalizzate, a seconda dei gusti e delle priorità.

Anzi, se qualcuno ha avuto come noi la fortuna di vivere l’Islanda in prima persona e vuole raccontarci le tappe del suo viaggio non ha che da scrivere e condividere con tutti la sua esperienza!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.