Grunnafjörður si estende nella regione di Borgarfjordur ed è un parco protetto creato nel 1994; a motivo della particolarità del suo ecosistema e della varietà della flora e della fauna presenti è divenuto area Ramsar (zona umida protetta) nel 1996.

L’area è conosciuta a livello internazionale quale ambiente di palude con caratteristiche uniche e deve la sua importanza alle numerose specie di uccelli presenti. È l’unico sito Ramsar in Islanda nelle vicinanze del mare.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.