Le stazioni di servizio sono dislocate in tutto il territorio ed offrono anche un piccolo bar ed un negozietto con generi di prima necessità.

Nelle zone più isolate, soprattutto all’interno, le stazioni sono meno frequenti, perciò è utile controllare la distanza per essere certi di partire con carburante sufficiente.

La maggior parte delle stazioni non è servita: è attivo il self-service funzionante con carta di credito. In alcune zone, come a Möðrudalur nel nord est, le pompe sono custodite in casette di legno e torba, a prima vista simili ad abitazioni, per essere riparate dal freddo.

Per il rifornimento basta parcheggiare accanto alla porta in legno ed estrarre la pompa.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.