In Islanda, sui valichi montani più impervi e lungo le coste più isolate sono presenti rifugi di emergenza predisposti per il soccorso a visitatori bloccati da guasti ai mezzi o dal maltempo.

Sono stati voluti dalla ICE-SAR, associazione di salvataggio operante sul territorio islandese, e da Félag Íslenskra Bifeiðaeigenda, l’associazione automobilistica islandese, e sono da utilizzare esclusivamente in caso di emergenza.

Sono facilmente individuabili perchè la struttura è delle stassa tonalità arancione usata a scopi segnaletici. All’interno sono dotati di provviste C. L’eventuale utilizzo del materiale va indicato su un apposito registro in modo che i gestori possano facilmente rimpiazzarlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.