Per tutto il periodo estivo le pecore in Islanda sono lasciate libere di spostarsi in tutto il territorio. A settembre, l’abbassarsi della temperatura fa scendere naturalmente le pecore dalle alture. A valle i pastori le aspettano e le raggruppano con l’aiuto dei fuoristrada.

Questi buffi gomitoli di pelo possono aver compiuto, durante i mesi estivi, anche distanze considerevoli, perciò si rende necessario controllare i microchip di cui ognuna è dotata per determinare l’appartenenza a questo o a quel proprietario.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.