Il Vatnajökull è la calotta glaciale più grande d’Islanda, terza al mondo dopo l’Antartico e la Groenlandia. Si trova a sud est dell’Islanda, ne ricopre l’8% e ha uno spessore medio di 400 m.

Sotto di essa sono situati vulcani attivi le cui eruzioni ciclicamente sciolgono i ghiacci creando inondazioni glaciali che coprono la pianura sottostante e si riversano in mare.

L’attività di vulcani sotto il ghiacciaio dà anche vita a un lungo sistema di suggestive caverne di ghiaccio, alcune delle quali sono accessibili con strumenti adeguati a turisti appassionati.

Il Vatnajökull scende dalle alture formando molte lingue come lo Skaftafelljökull, lo Skeidararjökull, l’Öræfajökull, il Breiðamerkurjökull che giungendo al mare presso Breiðamerkursandur forma la laguna glaciale di Jökursárlón.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.