Essendo un’isola, l’Islanda non poteva non offrire gran varietà di collegamenti navali tra le diverse regioni.

  • Herjólfur è il traghetto che mantiene tutto l’anno i collegamenti tra la cittadina di Þorlákshöfn, nella penisola di Reykjanes, e le isole Vestmannaeyjar, offrendo anche la possibilità di trasportare l’ automobile.
  • Baldur copre la tratta tra Stykkishólmur, nella penisola di Snæfellsnes, l’isola di Flatey e Brjánslækur nei Fiordi Occidentali. Le partenze sono assicurate tutto l’anno.
  • Sævar collega Arskógssandur e Hrísey nel settentrionale Eyjafjörður
  • Sæfari collega Dalvík a Hrísey e Grímsey sempre nel nord
  • Anný mantiene le comunicazioni tra Neskaupstaður e Mjóifjörður nella regione dei fiordi orientali

Durante l’estate altri traghetti di portata inferiore collegano Reykjavík a Viðey, Ísafjörður e Drangsnes nei Fiordi Occidentali con alcuni porti della penisola di Hornstrandir.

Torna alla lista
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.