Víkin – Safnið við sjóinn, il Museo del mare di Reykjavík , è di recente costruzione ma è in rapida espansione e conta 5 locali per un totale di 700 m² di esposizione.

Si trova nell’edificio che un tempo ospitava gli impianti di refrigerazione della Reykjavík Trawler Company nei pressi del vecchio porto, in via Grandagadur. All’ingresso i visitatori possono osservare interessanti foto d’epoca scattate da Thorleifur Thorleifsson e dai suoi fratelli alla baia Reykjavík .

Possono inoltre salire a bordo del Gullfoss, costruito nel 1915, e dal ponte ligneo osservare l’oceano in una ricostruzione dell’atmosfera del tempo per confrontarla con l’immagine odierna della baia. Un cenno merita la mostra del processo di pesca allo squalo e della sua lavorazione per produrre olio.

Quest’olio era molto pregiato ed esportato dall’Islanda in Danimarca veniva utilizzato per l’illuminazione delle vie di Copenhagen. Altro spazio è dedicato ai pescherecci utilizzati per la pesca e al lavoro dei pescatori e alla conservazione del pesce nei tempi passati, nonché ai cambiamenti avvenuti intorno al 1900.

Del museo fa parte anche il vascello Óddin, che si trova su un molo separato dal museo ma è visitabile con una guida. L’imbarcazione è reduce da numerose missioni e prese parte alla guerra del merluzzo nell’ultimo secolo. Il rimorchiatore Magni, la prima imbarcazione in acciaio costruita in Islanda, è anch’essa sul molo accanto al museo.

Orari:
Inverno: dalle 11:00 alle 17:00 dal martedì al sabato ( Settembre / Maggio ).
Estate: tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00 in estate.

Per maggiori informazioni consulta il sito ufficiale del museo marittimo www.maritimemuseum.is

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.