Ecco un modo forse insolito, ma sicuramente più autentico di vivere l’Islanda, pensato per chi ha voglia di mettersi in gioco.

L’associazione SEEDS in collaborazione con SCI Italia propone attività di volontariato in Islanda riservate a coloro che abbiano più di 50 anni. Si tratta di una iniziativa inserita nel progetto europeo Grundtvig, in attuazione del concetto di formazione permanente abbracciato dall’U.E. I partecipanti vivranno per un mese a contatto con la popolazione locale, immersi nell’ incontaminata natura dell’isola, e avranno occasione di condividere l’esperienza con altri volontari internazionali.

Due gli obiettivi: far conoscere le modalità di organizzazione e funzionamento di un’azienda agricola biologica consentendo di partecipare in prima persona al lavoro; favorire il contatto con le associazioni operanti nella capitale e le iniziative di protezione ambientale tramite la collaborazione attiva col “Centro di volontariato in Reikjavik”.

Due le date di partenza: il 13 agosto con rientro l’11 settembre e il 10 settembre con rientro il 9 ottobre. Vitto e alloggio sono gratuiti mentre le spese di viaggio sono coperte fino a un massimo di 500 euro. Gli interessati per maggiori informazioni possono scrivere a workcamps@sci-italia.it, riceveranno tutti i ragguagli necessari per partecipare all’iniziativa.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.