Un paesaggio da favola in un ambiente unico, dove le aurore boreali offrono uno spettacolo indimenticabile. L’Islanda rappresenta un preciso punto di riferimento per chiunque desideri realizzare un’esperienza veramente unica: paesaggi infiniti, spogli, frastagliati o piatti, bianchi per la coltre di neve che li ricopre o colorati e scurissimi, ghiaccio e fuoco, colori tenui e vivaci, corsi d’acqua purissima o impressionanti cascate, geyser cristallini e fanghi bollenti, cieli bassissimi trafitti dagli arcobaleni, tramonti e albe di fuoco, vulcani maestosi immersi in mari di lava fredda.

Il mezzo che utilizzeremo, superjeep 4×4, adeguato e comodo, ci permetterà di raggiungere quelle zone percorribili solo con mezzi fuoristrada speciali guidati da autisti islandesi esperti, brevi passeggiate non troppo impegnative né stancanti interromperanno i nostri trasferimenti. La guida italiana, con esperienza decennale in Islanda, accompagnerà il gruppo per tutto il tour per illustrare le particolarità di quest’isola.

Gli Hotel sono stati scelti tra quelli di più alto livello situati in zone lontane dall’inquinamento luminoso in modo da poter osservare l’aurora boreale in tutto il suo splendore anche quando siamo comodamente sistemati in hotel. Il numero di partecipanti, limitato a 10/12, garantirà inoltre un servizio migliore e più personalizzato.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

Programma 7 giorni / 6 notti
Partenze: 6 marzo 2017

6/03: Italia – Islanda,
partenza ore 11:20 dall’aeroporto di Milano Malpensa con volo Icelandair via Cophenaghen. Arrivo ore 22:20 all’aeroporto internazionale di Keflavik, trasferimento in città con pullman privato in hotel, sistemazione, cena e pernottamento. Hotel Borealis

7/03: Reykjavik – Golden Circle ,
Colazione e partenza in mattinata per le località forse più conosciute, e sicuramente più visitate, d’Islanda che costituiscono il cosiddetto “Golden Circle”: Thingvellir – sito di importanza storica (il più antico parlamento del mondo) e geomorfologica (dorsale medio atlantica con separazione della placca americana da quella europea), Geysir (geyser) e Gullfoss (la cascata d’oro). Nel pomeriggio riprendiamo la strada per Borgafjourdur.
Cena e Pernottamento in hotel. Uscita per vedere le Aurore Boreali. Hotel A’

8/03: Reykjavik – Borgafjourdur
Colazione e partenza in mattinata per Borgafjordur il luogo dove sono state scritte le più grandi Saghe Islandesi, ispirate a questi ambienti così particolari e molto difficili da esplorare. Le montagne in questo luogo colorate di rosa arancio contrastano con le nere spiagge che si estendono lungo la costa. Cena e pernottamento. Hotel A’
Uscita per le Aurore Boreali.

09/3: penisola di Snaefellsnes,
Colazione e visita della penisola di Snaefellsness che come un dito di una mano si protende verso Ovest ed al cui vertice svetta il vulcano Snaefellsjokull, ricoperto dal ghiacciaio. Ci dirigiamo decisamente verso il vertice di questa, non tralasciando soste per ammirare e fotografare particolarità e paesaggi unici. Il cono coriaceo di Eldborg, la chiesa nera di Budir, sino ad Arnastapi ed Hellnar, piccoli, tipici villaggi di mare posti sotto l’incombente massa del vulcano. Proseguiamo il periplo della montagna vulcanica fermandoci per brevi passeggiate alle gradevoli spiagge di Dritvik e di Skardsvik. Ancora qualche chilometro e saremo alla nostra meta serale, sistemazione in struttura, cena e pernottamento. Uscita per fotografare le aurore boreali. Hotel Bùdir

10/03: Borgarnes – Whalefjord
Colazione e partiamo da Snaefellsness per raggiungere la zona di Borgarnes e del Hvalfjordur “Il fiordo delle balene” dove si trova la cittadina di Akranes conosciuta per il suo bel faro visitabile anche all’interno da cui si domina il panorama sul mare. Escursione per osservare le aurore boreali. Cena e pernottamento. Hotel Glymur.

11/03: Reykjavik
Colazione e trasferimento a Reykjavik per la visita della splendida città ricca di musei e di attrazioni. Per chi vuole c’è la possibilità di raggiungere la famosa Laguna Blu per un bagno caldo in questa splendida ambientazione, dove mentre ci godiamo il bagno caldo, è possibile vedere anche le aurore boreali. Pernottamento e cena libera. Hotel Storm

12/03: partenza per il rientro in Italia
Partenza da Reykjavik con pullman privato per Keflavik aeroporto. Partenza ore 8:00, scalo a Copenaghen, arrivo a Milano ore 19:10 con volo Icelandair.

Scheda tecnica

  • Durata: 7 giorni / 6 notti
  • Partenza: 6 marzo 2017
  • Partecipanti: min 10 / max 12
  • Quota partecipazione: Euro 3.650,00
  • Aeroporto di partenza: aeroporto di Milano Malpensa
  • Sistemazione: Hotel 4* (camera doppia con bagno privato) di alto livello qualitativo situati in aree a basso inquinamento luminoso per favorire l’osservazione delle Aurore Boreali
  • Supplemento singola: Euro 400,00

La quota comprende:
volo Icelandair da Malpensa a Keflavik A/R, 6 pernottamenti in Hotel in camere doppie e con prima colazione, n. 5 cene con 3 portate, guida italiana, autista islandese, trasporto con mezzo 4×4 Ford Econoline dal 2° al 6° giorno, trasferimenti da e per Aeroporto con mezzo privato, assicurazione medico-bagaglio ed RC.

La quota non comprende:
le tasse aeroportuali, la cena del sesto giorno, tutti i pranzi, ingressi a musei e chiese, ingresso alla Blu Lagoon, gli alcolici, le mance, gli extra e tutto quanto non incluso nella voce la quota comprende.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

logo-natura-da-vivere-tour-operator-islanda

consulta il sito ufficiale del Tour operator

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.